Violenza sulle donne: con il ddl si rafforza la protezione

ROMA – Il Decreto Legislativo recentemente approvato e ora legge, composto da diciannove articoli, mira a rafforzare la lotta contro la violenza sulle donne, con un focus specifico sulla protezione delle vittime e sulla certezza dei tempi nei procedimenti giudiziari relativi a reati di violenza di genere o domestica. Tra le misure introdotte vi sono il potenziamento delle misure cautelari, inclusa l’opzione di utilizzare il braccialetto elettronico, e la possibilità di ricorrere al carcere in caso di sua manomissione. Inoltre, è previsto l’arresto in flagranza differita per chi viola il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla vittima, un’ulteriore garanzia per la sicurezza delle persone colpite da violenza. Queste disposizioni segnano un passo avanti significativo nella tutela delle donne e nella lotta contro la violenza di genere.