Voragine in via Morghen: ancora al lavoro ABC, Polizia Municipale e Vigili del Fuoco

NAPOLI – Alle cinque di questa mattina una grossa voragine si è aperta nel manto stradale di  via Morghen, angolo via Bonito.

Il crollo ha inghiottito un albero e due vetture in transito;  gli occupanti,  tratti in salvo dai Vigili del Fuoco, non hanno riportato gravi conseguenze, ancora in corso  il recupero delle auto.
Dalle prime verifiche sembrerebbe collassata la fogna e risulta spezzata la condotta idrica di carico che è stata chiusa, nella zona di San Martino e da piazza Vanvitelli a salire è stata quindi interrotta la fornitura di acqua. 

Previsto lo sgombero dello stabile di via Morghen vicino alla voragine. In via Kerbaker, sottoposta rispetto al luogo del crollo, si registra una copiosa fuoriuscita di acqua da alcuni terranei ed alcuni appartamenti sono stati allagati. Anche in via Solimena, dove recentemente si era registrato il cedimento di una conduttura idrica, e presente una copiosa fuoriuscita di acqua. Sul posto, oltre i Vigili del Fuoco,  presente la Polizia Locale, il 118 e le squadre di Abc.

Via Morghen è chiusa all’altezza di via Bonito. Le auto dirette a San Martino girano per via Morghen- Cimarosa- Michetti . Le auto che provengono da San Martino scendono per via Michetti – Cimarosa – Donizetti. Via Michetti e via Cimarosa a doppio senso.

L’articolo Voragine in via Morghen: ancora al lavoro ABC, Polizia Municipale e Vigili del Fuoco proviene da Prima Campania: news 24 ore su 24.