Rimosso il parcheggio abusivo nell’area pedonale che costeggia Palazzo Reale

NAPOLI – E’ stata liberata dalle auto l’area pedonale che costeggia Palazzo Reale tra piazza Trieste e Trento e via Vittorio Emanuele III. L’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Gaetano Manfredi, ha deciso il posizionamento di 8 nuove fioriere per impedire che l’area venga nuovamente utilizzata come parcheggio. L’intervento è stato effettuato questa mattina, alla presenza dell’Assessore alla Polizia Municipale e alla Legalità, Antonio De Iesu, e della Presidente della Municipalità 1, Giovanna Mazzone, con gli agenti della Polizia Locale, coordinati dal maggiore Bruno Capuano, e le squadre della Napoli Servizi.

“La decisione di collocare le fioriere per impedire l’accesso alle auto – ha spiegato l’assessore De Iesu – è finalizzata al ripristino della legalità in una delle zone di maggiore pregio della città di Napoli. La rimozione di quel parcheggio abusivo recepisce anche le indicazioni del Ministero della Cultura di tenere libero lo spazio a ridosso di Palazzo Reale per consentire, dalla piazza, di poter apprezzare la visione prospettica dell’edificio”.

L’articolo Rimosso il parcheggio abusivo nell’area pedonale che costeggia Palazzo Reale proviene da Prima Campania: news 24 ore su 24.