Abusi su chierichetti del Papa: don Martinelli condannato dalla Corte d’Appello a due anni e mezzo

don Gabriele Martinelli

CDV – La Corte d’Appello vaticana ha modificato la decisione presa in primo grado, condannando Don Gabriele Martinelli, ex allievo del Preseminario Pio X, a due anni e sei mesi di reclusione. Questa sentenza è stata annunciata in relazione al processo che lo vedeva imputato per presunti abusi sessuali su chierichetti. La notizia è stata confermata dall’avvocato Laura Sgrò, che rappresenta la vittima. La Corte vaticana ha riconosciuto Martinelli colpevole del reato di corruzione di minore.