Terrorista ucciso a Jenin dall’Idf: preparava un attentato

Attacco dell'Idf a Jenin

TEL AVIV – Le autorità di difesa israeliane, incluse l’Idf e l’agenzia Shin Bet, hanno annunciato di aver condotto un’operazione di precisione mediante droni nella città di Jenin, Cisgiordania, risultando nella neutralizzazione di Yasser Hanoun, identificato come membro attivo della Jihad islamica e sospettato di pianificare un attacco terroristico. Hanoun, con precedenti detenzioni in Israele per attività legate al gruppo, stava apparentemente orchestrando un nuovo attentato al momento dell’intervento.