Associazione “Progetto Abbracci, si inaugura il campetto della Scuola Angiulli alla Sanità

NAPOLI – Una nuova opera si completa grazie al lavoro e all’impegno dell’Associazione “Progetto Abbracci” portata avanti con passione e dedizione da Claudio e Giovanna Zanfagna. Venerdì 24 maggio si inaugura il campo della Scuola Elementare Angiulli nel quartiere Sanità-Borgo dei Vergini alla presenza del Sindaco Prof. Gaetano Manfredi e dei tanti bambini del quartiere che potranno avere un nuovo spazio per giocare. Ancora un tassello del progetto “Un campo per la vita”, partito nel 2023 con l’iniziativa di raccolta fondi “Freskissima”, che segna un traguardo importante per l’Associazione impegnata ogni anno a donare e riqualificare aree ludiche delle periferie e di quartieri difficili della città per la collettività. Saranno presenti, con i coniugi Zanfagna, il Sindaco Manfredi, Maura Striano, Assessore all’Istruzione e alla Famiglia ed Emanuela Ferrante, Assessore allo Sport del Comune di Napoli e autorità municipali.
Al via anche l’ottava edizione di Freskissima – in programma mercoledì 26 giugno presso il Circolo Nautico Posillipo – con tanti nuovi obiettivi per il progetto “Un Campo per la vita”. Sarà, come per le edizioni precedenti, una serata di raccolta fondi e di riflessione sulle problematiche che riguardano Napoli, con il coinvolgimento di tanti chef, pizzaioli e amici partner che parteciperanno alla serata con l’obiettivo unico e comune: la riqualificazione delle aree ludiche dismesse in città ed in particolare il campo sportivo San Lorenzo Martire di Pianura e quello dell’oratorio parrocchiale San Giovanni Battista dei Fiorentini al Vomero.
PROGETTO ABBRACCI ONLUS è l’associazione fondata da Claudio e Giovanna Zanfagna in seguito alla prematura scomparsa del figlio Andrea nel 2014. Da dieci anni opera a favore dei più deboli, di chi vive ai margini della società sia in Italia che in Africa sostenendo progetti concreti. “Io Claudio, Giovanna ed Adriano Zanfagna, e tutti i migliori amici di Andrea abbiamo fondato l’Associazione Progetto Abbracci, ispirandoci al nostro caro Andrea volato via ad Atene il 26 maggio del 2014 a seguito di un incidente stradale. La caratteristica fondamentale di tutte le nostre iniziative è e sarà l’immediatezza, la certezza dei beneficiari e la riscontrabilità oggettiva dei risultati”. In dieci anni di attività Progetto Abbracci Onlus ha realizzato opere significative a Napoli e in Africa.