Terremoto nei Campi Flegrei: scossa molto forte 4.4, prima altre di minore intensità

NAPOLI – Questa volta la tensione nella popolazione è salita e lo spavento è stato molto grande, perchè la scossa avvenuta alle 20.10 ha raggiunto magnitudo 4.4. Lo si apprendende dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, secondo cui la profondità del terremoto è stata di 2,6 chilometri. L’epicentro è proprio nei pressi della Solfatara. La terra è tornata a tremare a partire dalle 19.51 (3.5 la magnitudo) e nei minuti successivi, l’ultimo fenomeno intorno alle 20.10 con magnitudo molto alta 4.4. Questa mattina già la zona dei Campi Flegrei era stata colpita  da uno sciame sismico, la cui scossa principale era stata di magnitudo 2.3, alle 8.50.

L’articolo Terremoto nei Campi Flegrei: scossa molto forte 4.4, prima altre di minore intensità proviene da Prima Campania: news 24 ore su 24.