Inarrestabile Gevi Napoli sbanca anche Treviso

TREVISO – Nutribullet Treviso – Generazione Vincente Napoli Basket 76-79
(14-24, 19-18, 28-14, 15-23)

Splendida e sofferta affermazione della Generazione Vincente Napoli Basket nella ottava giornata di Serie A. La squadra di coach Milicic vince la terza gara consecutiva in campionato superando in trasferta la Nutribullet Treviso. La Generazione Vincente Napoli Basket raccoglie così la sesta vittoria in campionato, raggiungendo quota 12 punti in classifica.

Parte molto bene la Nutribullet Treviso che piazza un parziale di 6-0. Sono di Sokolowski i primi punti della Gevi Napoli dopo due minuti di gioco. Si scaldano Lever, Zubcic e Pullen che confezionano per la Gevi Napoli un clamoroso parziale di 20-4, e consentono agli azzurri di chiudere avanti il primo quarto di 10 lunghezze. Nel secondo tempo gli azzurri con la sapiente regia di Ennis, con un ispirato Pullen, e con un solido Sokolowski mantengono il vantaggio quasi inalterato e vanno all’intervallo lungo avanti di nove punti. Nella terza frazione di gioco la Gevi Napoli ha un vero e proprio black out. La Nutribullet Treviso ritrova fiducia e coraggio, e chiude avanti di 5 punti, con un clamoroso parziale di 28-14. Grande reazione della Gevi Napoli nell’ultimo quarto. Gli azzurri tornano a difendere forte, ritrovano il tiro da tre con Jaworski e Pullen, ed Owens, nonostante i quattro falli, segna punti pesantissimi. La bomba di Zubcic nel finale, ed i liberi decisivi di Pullen, regalano alla Generazione Vincente la sesta vittoria in campionato anche per la gioia dei tifosi presenti al PalaVerde di Treviso.

Pullen e Zubcic sono stati i migliori realizzatori della Gevi Napoli rispettivamente con 19 e 18 punti realizzati.

Tabellino:
Pullen 19, Zubcic 18, Ennis 10, De Nicolao, Jaworski 8, Owens 6, Sokolowski 11, Ebeling, Lever 7, Mabor, Bamba n.e. Sinagra n.e.

Domenica prossima 26 novembre alle ore 18:00, per la nona giornata del campionato di serie A, la Gevi Napoli Basket ospiterà al Fruit Village Arena PalaBarbuto la Vanoli Basket Cremona

Dichiarazione di Coach Igor Milicic: “Sono davvero molto felice per questa vittoria. È certamente una delle più importanti e belle della stagione per noi. Rispettiamo Treviso e coach Vitucci perché eravamo consapevoli del loro momento di difficoltà. Per questo motivo sapevamo che era una gara molto difficile da affrontare conoscendo la loro forza. Siamo stati molto bravi a reagire e vincere superando un momento di difficoltà, e dimostrando di avere una grande forza mentale. Noi lavoriamo tanto e con grande passione, ringraziamo per i complimenti che ci arrivano, ma siamo ben consapevoli di dove siamo. Non camminiamo sulle nuvole, restiamo con i piedi ben saldi a terra, abbiamo davanti un lungo percorso con tante partite da giocare. I giocatori devono restare calmi e gestire con intelligenza, i nostri tifosi invece possono esaltarsi ed accorrere in tanti al Fruit Arena Village per riempirlo e trasferirci la loro grande passione”

Dichiarazione di Pedro Llompart, Responsabile Area Tecnica della Gevi Napoli Basket: “È stata una partita molto difficile. Treviso è riuscita a portare la gara dove volevano con intensità ed aggressività spinti dal loro pubblico. Noi oggi abbiamo mostrato tanto carattere, perché riuscire a vincere dopo il terzo quarto, quando la partita si era messa per noi molto complicata, è una dimostrazione appunto di avere grande carattere. Dobbiamo continuare così lavorando come stiamo facendo, ed imparando a gestire anche questo tipo di partite. Davvero complimenti alla squadra, ma tra poco iniziamo a pensare alla sfida contro Cremona, ed ai nostri tifosi che verranno alla Fruit Arena Village a sostenerci con il loro calore.”

Dichiarazione di Tomislav Zubcic: “Treviso non aveva più nulla da perdere. Noi abbiamo vinto la partita in difesa. Siamo davvero felici per questo successo anche per i nostri splendidi tifosi”

L’articolo Inarrestabile Gevi Napoli sbanca anche Treviso proviene da Azzurri Channel.

Commenta per primo

Lascia un commento