Ipotesi Gasperini per allenare il Napoli della prossima stagione

NAPOLI – Nel Napoli continua a serpeggiare l’interesse per grandi nomi per la panchina della prossima stagione, con il sogno Antonio Conte ancora vivo nei cuori dei tifosi. Tuttavia, è riemerso il nome di Gian Piero Gasperini, che recentemente ha brillato con la sua Atalanta in un’impresa notevole ad Anfield Road contro il Liverpool. Gasperini, al timone dell’Atalanta dal 2016 e ora 66enne, era già stato considerato in passato come potenziale allenatore del Napoli, precisamente quando stava per concludersi l’era di Walter Mazzarri e il presidente Aurelio De Laurentiis sembrava aver fatto la sua scelta. Nonostante un’improvvisa svolta che portò al rinnovo del contratto del tecnico toscano all’epoca, AdL ha ora nuovamente posato gli occhi su Gasperini.

Secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport, l’interesse per Gasperini segnala un possibile cambiamento di strategia nel gioco del Napoli, noto per la sua propensione a una difesa a tre. Questo potrebbe implicare significative modifiche nella squadra per adattarsi al suo stile. Analogamente, l’eventuale arrivo di Conte richiederebbe una rivoluzione simile.

La direzione tecnica del club è pronta a vivere una nuova fase con l’arrivo di Manna dalla Juventus, designato come futuro direttore tecnico. Tuttavia, la decisione finale riguardo il nuovo allenatore spetterà a De Laurentiis, che ha una lista di candidati tra cui anche Vincenzo Italiano, attualmente vicino all’addio con la Fiorentina, e Stefano Pioli, che però è ancora sotto contratto con il Milan.

L’articolo Ipotesi Gasperini per allenare il Napoli della prossima stagione proviene da Azzurri Channel.