Napoli sfortunato, domina nel secondo tempo ma perde 1-0 a Milano con i rossoneri

MILANO – Davvero sfortunato il Napoli stasera: avrebbe strameritato almeno il pareggio a San Siro contro il Milan per il gioco prodotto soprattutto in un secondo tempo completamente dominato. Eppure il risultato finale sorride alla squadra di Stefano Pioli (forse l’anno prossimo il nuovo allenatore del Napoli, ndr) Però l’incertezza nel primo tempo della difesa partenopea è stata davvero fatale per la squadra di Mazzarri che ha preso un goal in una delle azioni più elementari e classiche mai viste. Alla fine al Milan è stata sufficienta questa rete per vincere sul Napoli e accaparrare tre punti importantissimi verso la qualificazioen Champions. Ormai è diventato un classico per il Napoli, strameritare a San Siro ed invece tornare a casa con zero punti. Nota importante, la mancanza di un attaccante come Osimhen i partenopei la stanno sentendo particolarmente ed è un regalo che i campioni d’Italia non possono permettersi di fare in campionato e per giunta a squadra come il Milan. Ma questo fa parte del disastro che da anni sta combinando nel calcio la governance della Fifa. Ma torniamo al match di stasera. Potrebbe far subito male Simeone (girata fuori di poco),ma al 25′ sono i rossoneri a passare con Theo su grande assist in verticale di Leao. Portoghese vicino al raddoppio con un bel destro a giro: vola Gollini. Ripresa. Ci prova Florenzi, Simeone non approfitta di un regalo di Bennacer (appoggio sbagliato) sibila vicino al palo il mancino di Politano. Sfiora il bersaglio anche Leao, all’89’ospiti sfortunati: autopalo Simic.

IL TABELLINO

MILAN-NAPOLI 1-0
Milan (4-2-3-1)
: Maignan; Calabria (36′ Florenzi), Kjaer (20′ st Simic), Gabbia, Hernandez; Adli, Bennacer (20′ st Musah); Pulisic (35′ st Jimenez), Loftus-Cheek, Leao; Giroud (35′ st Jovic). A disp.: Sportiello, Mirante, Okafor, Terracciano, Eletu. All.: Pioli.
Napoli (3-5-2): Gollini; Ostigard (1′ st Politano), Rrahmani, Juan Jesus (44′ st Ngonge); Di Lorenzo, Anguissa, Lobotka, Zielinski (31′ st Lindstrom), Mazzocchi (31′ st Olivera); Kvaratskhelia, Simeone (10′ st Raspadori). A disp.: Contini, Natan, Traoré, Cajuste, Dendoncker. All.: Mazzarri.
Arbitro: Doveri
Marcatori: 25′ Hernandez
Ammoniti: Hernandez (M); Juan Jesus (N)
Espulsi: nessuno

L’articolo Napoli sfortunato, domina nel secondo tempo ma perde 1-0 a Milano con i rossoneri proviene da Azzurri Channel.