Genova: bidello abusa di un 15enne, arrestato

GENOVA – Un bidello di 47 anni impiegato in una scuola media è stato arrestato dalla Polizia della squadra mobile di Genova con l’accusa di violenza sessuale aggravata su minore. Il ragazzino, che ha 15 anni, era andato a salutarlo a casa per ringraziarlo: l’uomo lo aveva infatti soccorso dopo un malore. Una volta arrivato, secondo la denuncia sporta alla polizia, il bidello avrebbe iniziato a molestarlo arrivando a spogliarlo parzialmente, finché il 15enne non è riuscito a fuggire e a dare l’allarme che ha fatto scattare poi le manette per il molestatore.