Furto in due abitazioni della stessa palazzina a Pomigliano d’Arco: famiglia derubata e cane ferito

POMIGLIANO D’ARCO – Nel tardo pomeriggio della scorsa domenica, una famiglia residente in una traversa di via Pratola a Pomigliano d’Arco ha subito un furto in casa. Il caso è stato prontamente segnalato alla stazione dei carabinieri di Pomigliano.

Secondo quanto raccontato dalla vittima, la famiglia aveva lasciato la propria abitazione intorno alle 11:00, per poi farne ritorno verso le 17:30 e scoprire che dei malviventi erano penetrati forzando il portone d’ingresso. Una volta dentro, i delinquenti hanno saccheggiato due appartamenti della medesima famiglia: situati uno al pian terreno e l’altro al primo piano, lasciando dietro di sé disordine e devastazione.

Cospicua la refurtiva e tutta di valore oltre che denaro contante. Non soddisfatti, i ladri, immortalati dalle telecamere di sicurezza come sette persone giunte a bordo di due auto, hanno danneggiato il sistema di allarme esterno e inflitto una grave ferita al cranio del cane della famiglia.

Per perpetrare il furto, i ladri hanno forzato non solo il portone d’ingresso, ma anche due porte blindate e una finestra della cucina.

Questo triste episodio ha scosso profondamente la famiglia vittima del furto. I carabinieri di Pomigliano, stanno attualmente conducendo indagini per individuare i responsabili di questo vile atto.

L’articolo Furto in due abitazioni della stessa palazzina a Pomigliano d’Arco: famiglia derubata e cane ferito proviene da Prima Campania: news 24 ore su 24.