Lettere: in casa un chilo di esplosivo. Carabinieri arrestano 29enne

LETTERE – A Lettere i carabinieri della stazione di Piano di Sorrento hanno arrestato per detenzione illegale di ordigni esplosivi Tommaso Di Riso, 29enne del posto già noto alle forze dell’ordine.
I militari hanno perquisito la sua abitazione e lì hanno rinvenuto e sequestrato 10 ordigni esplosivi non classificati per un peso complessivo di 1 chilo.
Sono intervenuti gli artificieri del comando provinciale di Napoli che hanno prima messo in sicurezza l’aria e poi recuperato l’esplosivo. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Poggioreale a disposizione dell’autorità giudiziaria

L’articolo Lettere: in casa un chilo di esplosivo. Carabinieri arrestano 29enne proviene da Prima Campania: news 24 ore su 24.