Siria: attacco ad una base Usa, morti 5 combattenti curdi

ROMA – Cinque combattenti curdi sono rimasti uccisi nell’attacco di un drone contro una base americana in Siria. Lo riferisce l’Osservatorio per i diritti umani in Siria, ong che ha sede a Londra. Circa 20 i feriti nell’attacco, rivolto contro le “Forze democratiche siriane” presenti nella base Usa di Al-Omar,nella regione orientale di Deir el Ezzor. L’attacco è stato rivendicato dal gruppo “Resistenza islamica in Iraq”.

Commenta per primo

Lascia un commento